Aziende

Contributi a fondo perduto e finanziamenti per l’imprenditoria femminile

Fondo impresa donna: agevolazioni imprenditoria femminile

La Gazzetta Ufficiale dello scorso 14 dicembre ha reso operativo il Fondo Impresa Donna, a sostegno dell’imprenditoria femminile. Mancano, ora, solo le istruzioni su tempi e modalità di domanda per accedere ai nuovi strumenti. Gli incentivi sono finalizzati sia alla nascita di nuove aziende che allo sviluppo e al consolidamento di quelle esistenti.

 

Fondo Impresa Donna: chi può beneficiarne

Possono beneficiare delle agevolazioni e finanziamenti:

  • società cooperativa e società di persone in cui il numero di donne socie rappresenti almeno il 60 per cento dei componenti la compagine sociale;
  • società di capitale le cui quote di partecipazione spettino in misura non inferiore ai due terzi a donne e i cui organi di amministrazione siano costituiti per almeno i due terzi da donne;
  • impresa individuale la cui titolare è una donna;
  • lavoratrice autonoma.

Per ulteriori informazioni, consultate questo articolo su Informazione Fiscale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.